C’era una volta l’Union Berlino in finale di Coppa…

Verrebbe voglia di iniziare questo articolo con “c’era una volta” perché quella volta, quando Union Berlino arrivò in finale di Coppa di Germania, ha tutti i crismi della favola. E’ una storia nemmeno troppo lontana, ci sono ancora ricordi abbastanza nitidi per raccontare quella cavalcata trionfale iniziata nell’agosto del 2000 per poi terminare il 26 maggio del 2001, all’Olympiastadion di Berlino. Al centro, maestosa e luccicante, la DFB-Pokal. Avversario da battere era lo Schalke 04, allenato da Huub Stevens e che, sparsi per il campo, poteva schierare Ebbe Sand, Gerald Asamoah, Emile Mpenza e Nico van Kerckhoven. La squadra della Bundesliga contro una della Regionalliga Nord (la terza divisione): è inutile scrivere epinici colmi di pahtos, il destino era già scritto. Ma quel pomeriggio di maggio lo scenario era stranamente stravolto con la squadra di Gelsenkirchen psicologicamente distrutta e coi Köpenicker, invece, in festa.

Continua a leggere su TuttoCalcioEstero

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...