5 febbraio 2011, quando l’Union cambiò la storia del derby di Berlino

Das Berliner Stadtderby, lo scontro cittadino tra Hertha e Union è qualcosa di anomalo in una grande capitale europea che non può esibire le sue figlie nel grande calcio, nelle coppe europee o in lotta per un successo nazionale. Nella geografia del fußbal, Berlino si guarda attorno un po’ spaesata: quello della prima città tedesca, verrebbe da dire, è un derby di Serie B, o meglio, di Zweite Liga, non fosse per altro che l’Union nella massima serie non ci ha mai messo piede. Ma è sbagliato chiamarla “Batracomiomachia”. No, non è una guerra tra topi e rane. Lo sappiamo, nel calcio non ci si giocano solo pezzi di metallo da alzare al cielo: la gloria è tutt’altra cosa. Così quando l’Olympiastadion ha riaccolto il derby di Berlino nel febbraio 211, c’erano quasi 75mila tifosi. E lì si è fatta la storia.

Continua a leggere su TuttoCalcioEstero

UnionB3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...