Perché la “nuova” Santa Lucia è più bella dell’originale

Voi sapete la leggenda raccontata dallo stesso Lucio Dalla di quando ascoltò per la prima volta “Santa Lucia”? Era in macchina, guidava, sentì prima la musica, ascoltò poi le parole. La commozione era tanta che dovette accostarsi. E pianse. Lui non ha mai nascosto la sua ammirazione per quella che è l’ultima traccia del lato B dell’album “Bufalo Bill” (rigorosamente con un “f” come lo pronunciavano gli italiani), anno 1976. Ma non ha mai svelato perché quelle note gli vibrassero così tanto nel cuore e nello spirito. 
 

Santa Lucia,
il violino dei poveri è una barca sfondata
e un ragazzino al secondo piano
che canta ride e stona
perché vada lontano fa che gli sia dolce
anche la pioggia nelle scarpe, anche la solitudine

 
La risposta, forse, è proprio in chiusura di canzone: perché Lucio quando ascolta quella strofa si ricorda della sua adolescenza. Quel ragazzino che canta e che va in giro da solo con le scarpe bagnate è lui. Lucio, piccolo di età e piccolo di statura, che dormiva nelle stazioni in compagnia del suo clarinetto solo per raggiungere un chissà quale cantante o compositore blues in giro per l’Italia. Un passato di strada.
 
Ed è un colpo al cuore sentire la versione di “Santa Lucia” nel nuovo disco “Vivavoce” di De Gregori. Proprio in chiusura, proprio quando la canzone sta scemando e io ero pronto a sentire la successiva, un fischiettio mi ha gelato, mi ha ipnotizzato e sì, un po’ mi sono sciolto anch’io. Uno scossone interno, ma davvero dolce: è il riff di “Com’è profondo il mare”, canzone di Lucio. E’ un omaggio sensibile, toccante ed è per questo che preferisco la “nuova” versione…





Annunci

Un pensiero su “Perché la “nuova” Santa Lucia è più bella dell’originale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...