John Malkovich, il trasformista

Prima di diventare una star di Hollywood, John Malkovich si era fatto conoscere nei dintorni di Chicago come membro della compagnia teatrale Steppenwolf. Da allora, lo abbiamo imparato a conoscere per la sua poliedricità e la sua disponibilità nel trasformarsi radicalmente. 
E questo suo talento nella metamorfosi ha fatto di Malkovich il soggetto perfetto per la mostra del fotografo Sandro Miller “Malkovich, Malkovich, Malkovich: Homage to photographic masters”alla Catherine Edelman Gallery di Chicago.
 
«John è diventato la mia musa e io divenni il suo fotografo», ha raccontato Miller. I due si sono incontrati 17 anni fa, durante un servizio fotografico per la Steppenwolf. «Sentivo tra John e me che c’era qualcosa di speciale. C’era un legame», ha detto il fotografo.
E dopo essere aver sconfitto il cancro, il fotografo ha cominciato a guardare al suo passato professionale, esaminando il perché della sua vocazione alla fotografia: «Queste immagini mi hanno sempre ossessionato. Apro una rivista e mi imbatto in queste immagini di nuovo… il mio cuore si ferma»
Che Guevara, Marilyn Monroe, Mick Jagger, Truman Capote e Ernest Hemingway, lo hanno inseguito per tutta la sua carriera. Ecco che quindi nasce Malkovich, Malkovich, Malkovich, un modo per rendere omaggio, per dire grazie ai grandi personaggi che lo hanno ispirato nel corso della sua vita.


Io ho scelto di mostrarvi solo alcuni ritratti, quelli più legati all’arte, ma voi potete vederli tutti qui. Che dire, senza aver utilizzato photoshop o altri artifici, il risultato è sbalorditivo e divertente! 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...