L’industrializzazione globale passa dallo stencil di M-City

Artista: M-City (m-city.org)
Zona: via Bartolomeo D’Alviano, zona Pigneto


Immaginate di crescere in uno squarcio di città grigia, industriale, passando la vostra infanzia vedendo dalla finestra solo comignoli, fumo, acciaio e cantieri. Conservato in qualche cassetto della memoria c’è il vostro passato e proprio quest’ultimo ha influenzato la ricerca stilistica di Mariusz Waras, artista polacco, cresciuto a Danzica (in polacco Gdańsk) e noto come M-City. Ma è lui stesso a sottolineare che non è un vero nome d’arte, bensì il nome che dà al suo progetto sulle città industrializzare e paesaggi urbani. 
Lui, figlio di un lavoratore presso il cantiere navale, passava i pomeriggi tra navi, macchinari e treni. Tutti elementi propri dell’industrializzazione che ha coinvolto maggiormente i piccoli centri periferici d’Europa, durante gli anni ’70. Un decentramento che per certi aspetti vivono anche le zone lontane dal centro di Roma, ed è stato proprio il Pigneto ad accogliere M-City e il suo murale.
776b8-img_20140927_104212
Tutta l’infanzia di M-City riecheggia nella sua produzione che si stabilizza, ulteriormente, ispirandosi all’arte ludica del videogame e utilizzando lo stencil e una bicromia quasi ossessiva di bianco e nero. Impatti visivi che alimentano una riflessione più profonda sulla società, sull’alienazione nelle fabbriche e su come l’evoluzione (sia urbana, ma anche geografica) sia sempre più influenzata dalla politica. Alimentare discussioni, riqualificare l’ambiente circostante, sono tutte virtù della street-art e che lo stesso M-City porta con sé. 

Quella che state vedendo è un’opera che rientra all’interno della sua prima mostra personale in Italia, alla galleria Varsi, dal titolo “Beatiful crash”. Tutte le sue opere indoor le potete vedere qui

 

 

PRIMA DI ANDARE VIA:

 

 

Scopri dove si trova quest’opera! Ecco qui la mappa!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...