Con Galo, cala il sipario su Moving forward

Artista: Galo (galoart.net)
Zona: ex Dogana. Via dello scalo San Lorenzo

 

Si stanno per spegnere i riflettori attorno a “Moving forward”. L’ultima passeggiata, prima di avviarci verso l’uscita di questa peculiare esperienza, è all’interno di un lungo, tetro corridoio. E’ un gioco di sguardi: se lo spettatore ha ammirato le diverse forme artistiche all’interno dell’ex Dogana, ora è l’arte del torinese Galo a guardarlo. Le pareti sono bianche, ma quasi sfugge, presi dal timore che si prova guardando queste forme umanoidi, tipiche dello stile dell’artista, con i loro colori gialli e i loro profili colorati. E’ l’ultimo omaggio: quasi una passerella o un giro d’onore. L’arte è tutta lì attorno che ringrazia lo spettatore per la visita.

 

 

PRIMA DI ANDARE VIA:

 

 

Scopri dove si trova quest’opera! Ecco qui la mappa!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...