Moving forward | La fusione tra parola, gesto e geometria secondo i greci Blaqk

Artista: Blaqk (blaqk2.tumblr.com)
Zona: ex Dogana. Via dello scalo San Lorenzo

 

Per poter apprezzare il lavoro del duo greco Blaqk, all’interno dell’ex Dogana di via dello scalo di San Lorenzo, per il progetto “Moving forward”, l’ideale sarebbe quello di piazzarsi al centro della stanza e osservare l’opera a 360°. Le foto danno solo un accenno dell’idea che muove l’opera nella quale comunicazione visiva e movimento si fondono attraverso diversi strati sovrapposti, ma ben definiti
Sia la parola, che il gesto e la geometria si amalgamano nella ricerca estetica degli artisti Blaqk, e ritroviamo anche qui l’intenzione di agire in luoghi abbandonati e interagire con essi. Dalle pareti fino al pavimento il concetto di movimento è totale: un’invasione completa, quasi avvolgente, un’onda che attraversa tutta la stanza. 
E i due giocano molto con i contrasti: il tratto veloce, sporco, grossolano della scritta che racchiude in sé un gesto impetuoso, si contrappone  alla precisione e alla pulizia lineare dello sfondo geometrico. E lo stesso messaggio accompagna lo spettatore in questo scomposto e agitato movimento: «Moving forward one hope one quest flow moving with the…»

 

PRIMA DI ANDARE VIA:

 

 

Scopri dove si trova quest’opera! Ecco qui la mappa!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...