A Robert Enke

Alcune foto per ricordare Robert Enke, portiere tedesco morto suicida il 10 novembre 2009, quando aveva 32 anni. Robert aveva giocato l’ultima stagione con la squadra dell’Hannover 96 e proprio nello stadio del club, l’HDI Arena, si è svolta la cerimonia funebre. La mattina del 10 novembre, Enke uscì di casa dicendo alla moglie che stava andando ad allenarsi: guidò per otto ore, arrivò a un passaggio a livello e, sceso dalla macchina, si buttò sotto un treno. Robert soffriva di depressione: un male che si trascinava da anni sin dalle sue poco convincenti esperienze al Benfica e al Barcellona. Poi nel 2006, un tragico lutto: sua figlia Lara morì quando aveva due anni per una rara malattia respiratoria. Dal 2004 al 2009 ha difeso i pali dell’Hannover 96 trasmettendo sicurezza a tal punto da guadagnarsi quasi certamente il posto da titolare della Germania nel Mondiale del 2010. Ma quella Coppa Robert non la disputò mai e al suo posto giocò il giovane 24enne Manuel Neur.



Robert Enke (24 agosto 1977 – 10 novembre 2009)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...