Ma non dovevi portare tu la porta?!

MADRID –  Real Madrid e Borussia Dortmund, un binomio che in Champions è garanzia di spettacolo. Chi si ricorda la semifinale della stagione 2012-2013? Ok, mettete da parte per un istante le quattro reti segnate da Lewandowski in 58 minuti, perché tra i pochi precedenti tra le due squadre (solo 8), uno è davvero curioso (e goffo).
Era il primo aprile 1998 e, al Santiago Bernabeu, era tutto pronto per l’attesissima semifinale di andata. Una tensione che però rimase sospesa oltre le 20:45. 
Il motivo? Qualche minuto prima del fischio d’inizio, alcuni tifosi del Fondo Sur (la Curva Sud) si appoggiarono alla ringhiera, tirando giù per il troppo peso un intero pezzo d’inferriata e trascinando con sé anche la porta alla quale era legata.
Ci vollero 75 minuti per sostituire la porta con un’altra recuperata dal vecchio centro tecnico che allora distava due chilometri dal Bernabeu e trasportata con un camion arrangiato per la particolare circostanza.
 
Per la cronaca la partita terminò 2-0 per le Merengues con i goal di Morientes e di Karembeu, e grazie allo 0-0 del ritorno, il Real volò in finale, poi vinta ai danni della Juventus.
Nella conferenza di vigilia tra Real Madrid e Borussia Dortmund di un paio di stagioni fa, alcuni giornalisti ricordarono a Klopp, allenatore dei tedeschi, il curioso aneddoto. Ridendo, rispose: «Spero che domani le porte restino in piedi».


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...