Tifo senza confini: farà 1.150 km in bici per vedere il Partizan a San Siro

BELGRADO- Cosa non si fa per amore….verso la propria squadra?! Dragan Sibalic, serbo e tifoso del Partizan, ha deciso di supportare la sua squadra in trasferta in maniera alquanto singolare. E’ partito, infatti, in bicicletta da Belgrado direzione Milano, dove spera di arrivare il 24 ottobre, alla vigilia dell’incontro di Europa League fra Inter e Partizan, valido del il terzo turno del gruppo H.
1.150 km, pedalare passando attraverso l’Ungheria e la Slovenia, in nove giorni, in tempo per vedere l’allenamento dei giocatori del Partizan sul manto verde di San Siro.
 
«Volevo fare qualcosa di originale per sostenere la mia squadra contro l’Inter. Sono tifoso del Partizan da quand’ero bambino, e voglio ringraziare la direttrice marketing della società Snezana Filipovic e la compagnia Adidas, che mi hanno aiutato nella realizzazione di quest’idea», ha detto Dragan, che lavora a un Parking Service a Kraljevo, citta’ della Serbia centrale a sud di Belgrado.
 
Quando il tifo non conosce confini…


Aggiornamento – Sì ce l’ha fatta. Ecco la prova: 

e9553-dragan-sibalic2b1
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...